Non stilo propositi ma gonfio palloncini.

Il 31 dicembre abbiamo imbandito la tavola e mangiato cornettini al salmone e le ore sono trascorse lievemente come se fossimo già passati al 1 gennaio 2017. Forse perché anche io ero tra quelli che aspettava che il 2016 finisse in modo veloce e indolore che già Last Christmas non suonava più allo stesso modo alla radio. E il giorno dopo c’è stato il sole, nel primo giorno di gennaio, con il vestito di pizzo e i sandali di velluto blu notte. Finalmente il nuovo, quasi da ricomprare la Moleskine presa solo a settembre. E mi sono chiesta, che faccio, stilo anche io i buoni propositi per quest’anno? Ma ho rinunciato subito perché tanto lo so che fare liste non è per me, io faccio solo playlist. Non ho voluto promettermi di comprare più candele, una Graziella rosa con il cestino di vimini e la cioccolata solo una volta ogni due giorni. Sono passata oltre. E il primo giorno di saldi ero proprio io alle 10 del mattino tra le strade del centro a comprare il jeans mommy fit che avevo puntato mentre saltavo da un regalo all’altro! Poi ho iniziato a pensare che il modo migliore per fare nuovi propositi è scegliere un paio di ankle boot neri a punta col tacco geometrico e le fibbie da indossare nelle giornate piovose di marzo; rispolverare un vecchio parka militare e imbrattarlo di bianco sulla schiena e subito a scrivere tutto l’alfabeto di Stranger Things; farsi un regalo e scegliere un paio di slip-on di Joshua Sanders per rimanere sempre poco sobrie con un fiocco gigante sulla punta; e immaginare il momento in cui i pomeriggi diventeranno caldi da mettere una felpa con il cappuccio, senza cuciture sul fondo e indossata su una lunga camicia tartan. Che poi i buoni propositi mettono solo a posto la coscienza che invece dall’altra parte si gira di spalle e ci frega perché non dovete mica nasconderlo di aver rubato dalla dispensa quel quadratino nero e fondente dopo il caffè! Anche io ne rubo uno tutti i pomeriggi. E tra uno e l’altro mi ripeto ancora che da grande voglio essere un palloncino che vola in alto tutto d’un fiato ed esplode di rosso e d’amore.

TM

propositi


Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.