Tess who?

Alla busta della spesa preferisco il corriere di ASOS.
Il mio cimelio preferito è un 45 giri arancione.
Ho un debole per le gonne a ruota, i palloncini e il rock n’roll.
Non ricordo più da quanto tempo porto il caschetto.
E non rubatemi mai l’ultimo quadratino di cioccolata.
In ogni caso, tutti mi chiamano Tess.
Segni particolari: stylist e visual merchandiser.
E no, non vi dirò cosa indossare alla prossima festa.
Mi piace l’dore della cannella e quello dell’armadio della nonna.
Ma soprattutto amo scrivere di moda e delle frivolezze della quotidianità.
Abbiate fede nel potere del rossetto rosso.

TM

tessmatozza